IT Investieren in Cyber Security ETF 2024_ITA

Investire nell’ETF sulla sicurezza informatica 2024

Gli investitori che cercano di aumentare i propri rendimenti sono particolarmente interessati agli ETF tematici e alle tendenze attuali. Anche la crescente digitalizzazione sta cambiando i settori per gli investitori e offre nuove opportunità. In questo articolo scoprirai cosa sono esattamente gli ETF sulla sicurezza informatica, quali sono quelli disponibili e se possono essere utili per il tuo portafoglio.

Aspetti rilevanti:

  • La crescente digitalizzazione comporta rischi nell’ambito della sicurezza informatica, come il furto di dati o gli attacchi di hacker.
  • Gli investitori possono beneficiare di questo sviluppo e avere l’opportunità di realizzare rendimenti interessanti.
  • Devi assolutamente tenerlo a mente se sei interessato agli ETF tematici e vuoi ridurre i tuoi rischi.

Nozioni di base sugli ETF

Prima di approfondire l’argomento dei fondi negoziati in borsa nella cybersicurezza, vale la pena di dare un’occhiata ai fondi negoziati in borsa come investimento. Si tratta di fondi indicizzati negoziati in borsa in cui diversi investitori versano in un fondo comune di investimento. Gli investimenti possono essere effettuati in diverse classi di attività, come azioni, fondi obbligazionari o fondi immobiliari.

L’obiettivo è quello di replicare alcuni indici, come il DAX, nel modo più accurato possibile. Un indice sul DAX includerebbe quindi le 40 maggiori società tedesche in cui potresti investire con l’aiuto di un solo fondo negoziato in borsa.

I fondi negoziati in borsa sono un tipo di investimento passivo, che presenta i seguenti vantaggi: poiché nessun gestore deve occuparsi della composizione del fondo, i costi di gestione sono inferiori. L’obiettivo è quello di ottenere il rendimento totale del rispettivo indice, non di generare un rendimento in eccesso.

Questo tipo di investimento è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Sono particolarmente adatti per raggiungere obiettivi finanziari a lungo termine: risparmiare per la pensione, accumulare attività per l’acquisto di immobili o generare reddito passivo.

La diversificazione è importante!

La semplice possibilità di diversificazione, in particolare, contribuisce alla popolarità dei fondi negoziati in borsa. Alla domanda “azioni o ETF” può essere più facile rispondere se c’è una maggiore esigenza di sicurezza:

  • Questa attività consente di beneficiare in modo relativamente semplice degli interessanti rendimenti delle azioni, aumentando al contempo la sicurezza del portafoglio.
  • A tal fine, le attività dell’azienda sono distribuite tra diverse società, settori e paesi.

Gli indici globali come l’MSCI World, ad esempio, investono in oltre 1.600 società di tutto il mondo in vari paesi industrializzati. Se una società fallisce, queste piccole perdite possono essere facilmente assorbite dalle altre posizioni detenute.

I fondi negoziati in borsa si caratterizzano anche per i loro bassi costi. Le varianti particolarmente diversificate, come gli ETF globali, hanno di solito un TER compreso tra lo 0,1 e lo 0,3% e sono quindi un tipo di investimento favorevole.

Potresti anche chiederti: “Quanto sono sicuri gli ETF?”. Legalmente, il denaro investito in fondi negoziati in borsa è un bene separato. Se la tua banca o il tuo broker falliscono, il tuo denaro è protetto perché è tenuto separato dai beni della tua banca.

Una piccola tabella di possibili vantaggi e svantaggi dovrebbe aiutarti ad avere una panoramica del tipo di sistema:

Vantaggi dei fondi negoziati in borsaSvantaggi dei fondi negoziati in borsa
Rendimento relativamente altoFluttuazioni di prezzo dovute agli investimenti in borsa
Possibilità di diversificazione, che aumenta la sicurezzaGli ETF tematici possono essere rischiosi (meno diversificati)
È possibile un piano di risparmio o un pagamento unicoRischio di controparte per gli ETF swap
Investi a partire da 1 euro
Categorizzazione legale in attività speciali
Tipo di sistema semplice e comprensibile
Adatto a principianti e utenti avanzati
Particolarmente favorevole per gli investitori a lungo termine
Accumulo di attività attraverso l‘interesse composto
Come funziona un ETF

Investire negli ETF sulla cybersicurezza

Di seguito analizziamo più da vicino cosa significa sicurezza informatica, se l’investimento può essere conveniente e quali fondi negoziati in borsa ti permettono di investire parte del tuo patrimonio in questo settore.

Banner - Scalable Broker Capital
98/100
Punti
1.300 ETF adatti ai piani di risparmio
controllata dalla BaFin
Ottieni fino a 50€ di bonus iniziale su Scalable Capital fino al 31/01.
AL FORNITORE*

Cosa sono gli ETF sulla cybersicurezza?

Ovunque si lavori con internet e con dispositivi tecnici come computer e smartphone, esiste il rischio di criminalità informatica. Si tratta di un’ampia gamma di reati che riguardano le reti o i sistemi informatici.

Alcuni esempi sono il furto di dati o il tentativo di frode:

  • Le grandi organizzazioni come le aziende, le università o le autorità pubbliche sono particolarmente colpite.
  • Il crimine informatico è il tipo di reato patrimoniale e finanziario più comune in Germania
  • Gli attacchi degli hacker a diverse istituzioni causano ogni anno perdite finanziarie per miliardi di euro
  • Ciononostante, ci sono degli approfittatori di questo sviluppo: alcune aziende si sono specializzate nella protezione delle autorità e di altre società dai crimini dei colletti bianchi.

È bene sapere che:

Tra l’altro, ciò avviene grazie a software e programmi speciali progettati per prevenire il furto di dati. Anche tu, in qualità di investitore, puoi beneficiare di queste aziende e dell’elevata domanda nel settore della sicurezza informatica.

I Cybersecurity Exchange Traded Funds sono un esempio di ETF tematico. Si tratta di fondi indicizzati negoziati in borsa e specializzati nell’area della sicurezza informatica.

Di conseguenza, gli investimenti vengono effettuati solo in aziende che operano in questo settore. Tra queste, i produttori di software firewall o di programmi antivirus progettati per garantire una maggiore sicurezza su Internet.

Banner - Trade Republic
95/100
Punti
Applicazione molto buona
Azioni e piani di risparmio a partire da 1€
Bonus: azioni gratuite fino a 200€
AL FORNITORE*

Possibili svantaggi degli ETF sulla cybersicurezza

Prima di investire in un fondo negoziato in borsa in questo settore, devi sapere che si tratta di un ETF tematico. Questi fondi nascono spesso da temi di attualità e offrono idee e opportunità innovative per gli investitori.

In linea di massima, il rischio dei fondi negoziati in borsa in un’area specializzata è più elevato rispetto ai rischi associati ai fondi negoziati in borsa globali. Gli ETF tematici contengono un numero significativamente inferiore di singole società e sono più rischiosi a causa della loro minore diversificazione. Ciò significa che il vantaggio di una maggiore sicurezza grazie a un investimento diversificato e ad ampio raggio può andare perduto.

Anche le spese correnti sono solitamente più elevate per gli ETF tematici. Mentre i fondi negoziati in borsa ampiamente diversificati applicano spese correnti dello 0,2 – 0,3%, gli ETF tematici possono avere TER dello 0,5 – 1,0% o superiori.

Dettagli importanti sull’investimento degli ETF sulla cybersicurezza

Tuttavia, queste argomentazioni non sono fondamentalmente contrarie all’investimento in fondi negoziati in borsa tematici. Al contrario, hanno lo scopo di mostrarti a cosa devi prestare attenzione se sei interessato a questi fondi negoziati in borsa.

Osserva attentamente la composizione dei fondi negoziati in borsa in questione:

  • È incluso un numero sufficiente di aziende diverse?
  • Sono rappresentati diversi paesi o l’indice è fortemente incentrato su un paese in particolare?
  • Le aziende sono nuove o hanno già dato prova di sé e sono liquide?
  • Quanto è grande l’Exchange Traded Fund?
  • Hai già investito in molte di queste società, ad esempio con l’aiuto di un fondo indicizzato ampiamente diversificato?

Importante:

Come hai già capito, dovresti utilizzare gli ETF tematici solo come integrazione del tuo portafoglio. Poiché è impossibile prevedere l’andamento di alcuni settori in futuro, la maggior parte del tuo patrimonio dovrebbe essere diversificato, ad esempio in un fondo negoziato in borsa globale.

Gli ETF tematici sono una sorta di scommessa sul futuro. Gli investitori partono dal presupposto che alcuni settori avranno un andamento migliore di altri. In alcuni casi, questo funziona bene e gli investitori beneficiano di rendimenti elevati e di un interessante aumento di valore.

In altri casi, il clamore svanisce abbastanza rapidamente e le nuove idee tanto decantate non prendono piede. Se come investitore hai diversificato e hai investito solo una piccola parte in questi ETF tematici, il tuo portafoglio e gli investimenti a lungo termine possono bilanciare le fluttuazioni. Se invece hai investito grandi quote in un solo settore, questo può portare a perdite elevate.

Gli attuali sviluppi indicano una crescente digitalizzazione. Ciò comporta un aumento della domanda nel settore della sicurezza informatica e dei software in grado di combattere i crimini informatici e proteggere i dati. Ciononostante, non si può affermare con certezza che il settore e i fondi negoziati in borsa si svilupperanno positivamente.

Cybersicurezza e software

Opportunità potenziali grazie all’investimento in un’industria innovativa

Numerose aziende, anche in paesi come la Germania, sono già state vittime di attacchi hacker. La crescente digitalizzazione sta portando a un maggiore spostamento della criminalità verso la sfera digitale.

Mentre le aziende sviluppano costantemente nuovi software di sicurezza, i criminali escogitano nuove tattiche per rubare dati importanti. E non sono solo le aziende a fare affidamento su standard di sicurezza elevati: anche gli ospedali e le pratiche mediche stanno facendo del loro meglio per aumentare la sicurezza digitale e proteggere i dati dei pazienti.

La pandemia di coronavirus ha anche portato all’espansione del lavoro da casa in tutti i paesi. Sempre più persone hanno la possibilità di lavorare da casa, almeno in alcuni giorni o per alcune ore. Questi dispositivi devono essere protetti anche da possibili attacchi esterni.

Inoltre, le autorità pubbliche tedesche devono recuperare un po’ di terreno nell’ambito dell’IT. Lo Stato sta investendo e lavorando per realizzare soluzioni decentralizzate e più semplici per i cittadini. Queste opzioni devono essere adeguatamente protette per garantire la privacy e la protezione dei dati.

Questi programmi sono altrettanto importanti nella sfera privata: è molto probabile che tu abbia anche un programma antivirus e voglia proteggere il tuo computer dal malware. Anche i dispositivi tecnologici domestici stanno diventando sempre più digitali e devono essere protetti.

Questi esempi dimostrano l’importanza che il settore della cybersecurity riveste attualmente e potrebbe assumere in futuro. Se hai un forte interesse per questo settore, questa potrebbe essere un’opportunità per investire una piccola parte del tuo patrimonio per diversificare ulteriormente il tuo portafoglio.

Come posso investire nella sicurezza informatica?

Come per qualsiasi altro ETF, per investire devi avere un tuo conto di deposito. Idealmente, avrai già costruito un portafoglio diversificato di ETF globali. A titolo di esempio, ti presentiamo di seguito due possibili fondi negoziati in borsa del settore della sicurezza informatica.

Se sei interessato a questo tipo di investimento, il fondo iShares Digital Security UCITS (ISIN IE00BG0J4841) potrebbe essere un’opzione. Come già noto, si tratta di un fondo indicizzato del noto provider BlackRock. Il titolo è negoziabile in una variante a distribuzione e ad accumulazione.

Performance di iShares Digital Security UCITS Exchange Traded Fund

Oltre il 60% dei fondi negoziati in borsa è investito in società americane, seguite dal Giappone con oltre il 12% e da Taiwan con meno del 5%. Anche le aziende tedesche sono rappresentate, con una quota superiore al 3%.

Il volume del fondo ammonta a oltre un miliardo di euro e le spese correnti sono attualmente pari allo 0,4% del TER. In totale sono rappresentate 103 posizioni. La società più grande è Accton Technology Corp, con una quota del 2,45%, seguita da VMare Inc Class A con il 2,07% e Qualys Inc con il 2,05%.

L&G Cyber Security (ISIN IE00BYPLS672) offre un’alternativa con un TER dello 0,69%. L’indice investe per il 94,4% nel settore IT, seguito dal 3,7% in aziende del settore dei servizi di comunicazione e dall’1,8% nell’industria. Il volume del fondo ammonta a oltre 2 miliardi di euro.

Performance di L&G Cyber Security UCITS Exchange Traded Fund

Si tratta inoltre di un indice a forte componente americana, con un corrispondente 73%, seguito da Israele con il 10,84% e dal Regno Unito con oltre il 6%. Sono rappresentate 41 posizioni. I componenti più importanti sono Splunk con oltre il 5%, seguito da Darktrace con oltre il 5%, Fastly con il 5%, Akamai Technologies con meno del 5% e Qualys.

Banner - Scalable Broker Capital
98/100
Punti
1.300 ETF adatti ai piani di risparmio
controllata dalla BaFin
Ottieni fino a 50€ di bonus iniziale su Scalable Capital fino al 31/01.
AL FORNITORE*

ETF alternativi – Investire nei prestiti P2P

Forse ti starai chiedendo: “In cosa investire oltre ai fondi negoziati in borsa?”. I prestiti P2P offrono un’altra opzione con potenziali rendimenti interessanti. Si tratta di un investimento in cui un privato concede un prestito a un altro privato. Non è necessario rivolgersi a una banca e a una burocrazia complicata.

Proprio come l’investimento in fondi negoziati in borsa, i prestiti P2P sono adatti a costruire un patrimonio a lungo termine e presentano dei vantaggi:

  • Opportunità di rendimento interessanti: i prestiti P2P possono ottenere rendimenti elevati rispetto agli ETF. I tassi di interesse particolarmente bassi sugli investimenti convenzionali, come i conti call money, possono essere compensati, consentendoti di accumulare un patrimonio a lungo termine.
  • Trasparenza: le piattaforme P2P valutano i prestiti sulla base di rating creditizi e mirano a offrire agli investitori un elevato livello di trasparenza, fornendo una panoramica dei rischi dei rispettivi mutuatari. Gli investitori dovrebbero essere tutelati in questo modo
  • Possibilità di diversificazione: come nel caso dei fondi negoziati in borsa, ha senso investire in prestiti molto diversi tra loro e con diversi rating creditizi per distribuire i rischi.
  • Strategie personalizzate e investimenti automatizzati: A seconda del profilo di rischio dell’investitore, è possibile utilizzare diverse strategie per ottenere maggiore sicurezza o rendimenti più elevati. Investire è particolarmente conveniente grazie all’opzione automatizzata offerta dalla maggior parte delle piattaforme.
  • Capitale iniziale basso: puoi iniziare a investire nei prestiti con importi bassi e non hai bisogno di un grande capitale iniziale.
  • Investimento sensato: concedendo prestiti, permetti alle persone di finanziare i loro progetti privati. Puoi guadagnare denaro e permettere ad altri di ottenere denaro molto più velocemente rispetto ai prestiti bancari.

Un investimento a prova di crisi dovrebbe essere ampiamente diversificato per ridurre i rischi. È inoltre consigliabile iniziare lentamente e imparare come funziona questo tipo di investimento. È importante essere pazienti e avere una visione a lungo termine dei propri obiettivi finanziari. Se seguirai questi consigli, sarai sulla buona strada per costruire una fortuna!

Banner - Trade Republic
95/100
Punti
Applicazione molto buona
Azioni e piani di risparmio a partire da 1€
Bonus: azioni gratuite fino a 200€
AL FORNITORE*

Conclusione: trarre profitto dagli ETF sulla cybersecurity

La crescente digitalizzazione sta portando a un aumento della domanda nel settore della cybersecurity. Si tratta di programmi che proteggono da reati come il furto di dati e che vengono utilizzati da agenzie governative, aziende, ospedali o dal settore privato.

Gli investitori privati possono beneficiare di questo sviluppo con l’aiuto di un fondo negoziato in borsa in questo settore. Tuttavia, in qualità di investitore, devi essere consapevole che si tratta di un ETF tematico, che è associato a maggiori rischi. Questi fondi sono meno diversificati e possono talvolta applicare costi relativamente elevati, come ad esempio il TER.

D’altra parte, ci sono opportunità per gli investitori, dato che i software comparabili sono utilizzati in numerosi settori. Se sei interessato a questo settore come investitore, dovresti investire solo una piccola parte. Gli ETF tematici possono essere una buona aggiunta a un portafoglio globale per aumentare i potenziali rendimenti.

Non esiste una risposta generale su quale sia il fondo negoziato in borsa più adatto a questo scopo. Gli indici differiscono in termini di dimensioni, composizione, posizioni contenute e distribuzione nei vari paesi. Dai un’occhiata ai dati degli indici e scopri quale è il più adatto ai tuoi obiettivi di investimento. Scopri di più sugli argomenti “ETF a perdita totale” o “ETF ad accumulazionequi!

FAQ

Il nostro autore

Aleks Bleck è il volto di Northern Finance e già all'età di 18 anni era azionista, prestatore e investitore di ETF. La sua attenzione si concentra sui prestiti P2P e sugli ETF passivi. Aleks ha fondato Northern Finance nel 2017 mentre studiava economia aziendale a Lüneburg.

Ha creato il canale YouTube parallelamente al suo lavoro principale nell'investment e corporate banking prima di concentrarsi finalmente su Northern Finance a tempo pieno.

L’esperienza con Trade Republic 2024 e i lati negativi del neobroker

Essendo probabilmente il neobroker più conosciuto sul mercato tedesco, Trade Republic ha molti fan. Non c’è da stupirsi, visto che in genere qui si ottengono condizioni eccellenti e un’ampia scelta! Ora l’azienda sta facendo il logico passo successivo e si sta espandendo in altri paesi dell’UE. Tuttavia, l’offerta non è perfetta e in alcuni punti […]

Per saperne di più
Scalable Capital vs. Trade Republic: Chi ha le offerte migliori?

Sono i neo-broker più economici sul mercato tedesco e pagano anche gli interessi sul tuo capitale, ma chi è meglio? Scalable Capital vs Trade Republic è la domanda che molti investitori si pongono! Abbiamo analizzato da vicino i due provider più popolari e ne abbiamo confrontato le funzioni, i costi e i servizi. Abbiamo anche […]

Per saperne di più
Ricerca ETF: Scegli gli ETF giusti per il tuo portafoglio

Vuoi provvedere alla tua famiglia dal punto di vista finanziario, investire denaro per i tuoi figli, aumentare la tua pensione o semplicemente ottenere un rendimento più elevato e hai quindi deciso di investire in ETF? Fantastico! Se ora stai cercando un fondo adatto a te, questo articolo è particolarmente utile. Ti mostreremo quali aspetti devi […]

Per saperne di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram