IT Swap ETF – Wie funktioniert die synthetische Replikation_Ita

ETF Swap- Come funziona la replica sintetica?

Forse stai costruendo un portafoglio e stai cercando i fondi negoziati in borsa più adatti a te. Nel corso della tua ricerca, ti imbatterai nell’argomento dei metodi di replica. I principianti spesso leggono che il metodo di replica sintetica (ETF Swap) è più rischioso. Ma è vero e come funzionano esattamente gli swap?

Aspetti rilevanti:

  • Gli ETF possono essere mappati in modi diversi
  • La replica fisica replica direttamente, mentre la replica sintetica prevede la negoziazione con una controparte.
  • Questo significa rischio di controparte ed ecco quanto può essere elevato
  • Dovresti essere consapevole dei vantaggi e degli svantaggi dei fondi negoziati in borsa swap

I metodi di replica

Quanto sono sicuri gli ETF? Questo è in parte dovuto al cosiddetto metodo di replica. Un fondo negoziato in borsa si basa sempre su un indice. Esistono diversi modi in cui gli ETF replicano il loro indice. Si fa una distinzione approssimativa tra replica fisica e replica sintetica.

Banner - Trade Republic
95/100
Punti
Applicazione molto buona
Azioni e piani di risparmio a partire da 1€
Bonus: azioni gratuite fino a 200€
AL FORNITORE*

Cosa significa replica fisica?

L’obiettivo di un fondo fisico negoziato in borsa è quello di replicare il più fedelmente possibile l’indice. Per questo motivo, tutti i titoli che contiene sono replicati. Si tratta quindi di una replica diretta, motivo per cui questo metodo di replica è noto anche come replica completa.

Questo metodo viene illustrato con un esempio. Un fondo negoziato in borsa sul DAX, l’indice azionario tedesco, contiene quindi tutte le 40 società incluse. Questi titoli o azioni vengono acquistati in base alla loro ponderazione.

È bene sapere che:

La composizione viene aggiornata regolarmente. Se una società esce dall’indice, viene sostituita da un’altra società del fondo negoziato in borsa. Questo garantisce che il rendimento degli indici possa essere generato nel modo più accurato possibile.

Questo tipo di replica può essere più costoso e richiede molto tempo per il fornitore dell’ETF. La composizione esatta deve essere rivista a intervalli regolari. Inoltre, le quote devono essere acquistate o vendute per garantire che l’indice sia sempre rispecchiato con precisione. Queste commissioni possono avere un impatto sui costi correnti come il TER o total expense ratio.

Anche il campionamento fa parte della replica fisica e rappresenta una sorta di ulteriore sviluppo:

  • I fondi negoziati in borsa vengono acquistati fisicamente. L’offerente decide una preselezione e acquista una quantità rappresentativa di fondi.
  • In questo modo, non tutti i titoli inclusi vengono acquistati esattamente, ma solo le posizioni più importanti e consistenti.
  • Le voci che sono presenti solo in minima parte nell’indice vengono trascurate.

Il vantaggio di questo metodo di replica è che consente di risparmiare sui costi. Gli indici che contengono un gran numero di titoli, come gli ETF globali, hanno spesso posizioni con una ponderazione di appena lo 0,01%. Queste non vengono prese in considerazione, il che elimina i costi di transazione e riduce il TER.

La distribuzione della replica fisica è ad accumulazione o a distribuzione. I fondi negoziati in borsa ad accumulazione reinvestono i dividendi ottenuti. Se hai scelto l’opzione a distribuzione, riceverai i dividendi direttamente sul tuo conto.

Vantaggi della replica fisicaSvantaggi della replica fisica
Bassa complessitàLa replica esatta porta a costi più elevati (TER)
I valori dell’indice vengono effettivamente acquistatiNon tutti gli indici possono essere mappati
Tipi di replica

Come funziona la replicazione sintetica?

A differenza dei fondi negoziati in borsa fisici, le repliche sintetiche seguono il loro indice solo indirettamente. Esiste un contratto tra il fornitore dell’ETF e un partner di swap, ad esempio una banca:

  • In alcuni casi, il partner di swap è la società madre dell’attuale fornitore.
  • La replica sintetica è un po’ più complessa di quella fisica.

Questa operazione si basa sul presupposto che entrambi i portafogli generino un rendimento simile, altrimenti uno dei due partner subirebbe delle perdite. La controparte si impegna a pagare il rendimento dell’indice, compresi tutti i dividendi.

In cambio, riceve una commissione, la cosiddetta commissione di swap. I fondi negoziati in borsa e i partner ricevono quindi il rendimento del loro partner. Si tratta di una transazione over-the-counter (OTC).

Ma perché gli indici sono monitorati solo indirettamente se gli investitori possono effettivamente acquistare le posizioni?

  • Il vantaggio del tipo di replica fisica è che è possibile replicare indici illiquidi
  • Questo vantaggio è particolarmente evidente con gli ETF tematici di piccole dimensioni
  • Spesso si tratta di un ETF che offre un rendimento elevato grazie a una nicchia speciale.
  • In questo modo è più facile investire in mercati di difficile accesso.

Aspetti come le tasse e i costi minimi vengono quindi presi in considerazione nella composizione effettiva della variante sintetica. Un fondo negoziato in borsa sul DAX, ad esempio, può contenere anche obbligazioni in una valuta estera. In questo caso la performance non è importante, poiché il rendimento viene scambiato.

Tipi di swap

Esistono diversi tipi di swap:

  • Finanziati,
  • Completamente finanziati e
  • Fondi negoziati in borsa non finanziati

Una variante finanziata offre una protezione aggiuntiva contro il rischio di insolvenza. Il controvalore dell’ETF viene depositato come garanzia per poter essere utilizzato in caso di insolvenza. Il rischio per gli investitori è quindi particolarmente basso.

Nella variante a capitalizzazione (completamente finanziati), non viene detenuto alcun paniere di titoli. Il patrimonio viene investito interamente in un indice swap. Inoltre, vengono depositate garanzie elevate per ridurre il rischio di controparte.

L’ultima variante è l’opzione non finanziata. A differenza delle opzioni citate in precedenza, questa opzione non richiede ulteriori garanzie da parte della controparte. Per legge, il rischio di perdita non può superare il 10%.

È bene sapere che:

Tuttavia, questa variante non viene quasi più utilizzata. Nella vita di tutti i giorni, per proteggere gli investitori si utilizzano principalmente le opzioni a capitalizzazione e a capitalizzazione completa con garanzie elevate.

I fondi negoziati in borsa che replicano in modo sintetico sono solitamente ad accumulazione. In questo modo, è più probabile che tu possa beneficiare dell’effetto di interesse composto, in quanto gli interessi maturano su attività sempre più grandi.

Transazione swap: come funzionano gli ETF swap

Vantaggi e svantaggi degli ETF swap

Un’analisi degli aspetti positivi e negativi può aiutare a capire meglio come funziona e le conseguenze che ne derivano.

Banner - Scalable Broker Capital
98/100
Punti
1.300 ETF adatti ai piani di risparmio
controllata dalla BaFin
Ottieni fino a 50€ di bonus iniziale su Scalable Capital fino al 31/01.
AL FORNITORE*

Vantaggi dell’ETF sugli swap

Un aspetto positivo del tipo di replica sintetica è rappresentato dalle commissioni, spesso più basse. Queste sono più basse rispetto ai fondi negoziati in borsa fisici, in quanto i costi di transazione sono inferiori.

Anche gli ETF tematici e di nicchia rappresentano un vantaggio del tipo a replica sintetica. Spesso è un ETF di punta che può aumentare i rendimenti. Questi possono essere replicati meglio che con la variante fisica. Gli swap ti danno accesso a nuovi mercati.

Un esempio sono gli ETF sulle materie prime. Le ragioni sono varie, come ad esempio i fusi orari o le restrizioni. Senza la possibilità di replica sintetica, i costi sarebbero elevati.

Gli ETF tematici sono più adatti agli investitori esperti. Spesso sono molto meno diversificati e contengono un numero inferiore di società, il che aumenta il rischio del portafoglio. Investono in settori innovativi o capitalizzano l’hype. Gli ETF tematici offrono un’opportunità agli investitori che hanno già un portafoglio globale e desiderano ampliarlo e svilupparlo.

Le differenze di performance tra il fondo negoziato in borsa e l’indice sono indicate dal tracking error. Si tratta di un dato fondamentale che viene utilizzato per valutare la qualità di un ETF:

  • La replica sintetica porta a valori di tracking error più bassi
  • Tuttavia, non è detto che questo abbia sempre un impatto sui rendimenti.

Svantaggi dell’ETF swap

Come già spiegato, la replica sintetica comporta la negoziazione con una controparte. Questa negoziazione dà origine al cosiddetto rischio di controparte, che è legato al fatto che la controparte adempia ai suoi obblighi.

Come già detto, il limite della possibile perdita è del 10%. Questo è legalmente regolato dalla Direttiva UCITS dell’UE. In realtà, questo rischio è solitamente molto più basso. La garanzia aggiuntiva protegge l’investitore da ulteriori perdite.

Uno svantaggio è la maggiore complessità di questo tipo di replica. Può essere molto più complicato capire i fondi sintetici negoziati in borsa, il loro funzionamento e i titoli che offrono, soprattutto per i principianti che si avvicinano al mondo della finanza e degli investimenti.

Un problema della replica sintetica è che spesso la trasparenza è minore rispetto alla replica fisica. Spesso il portafoglio sottostante non viene pubblicato e non è possibile trovarlo nella scheda informativa. Per il resto, si applicano i soliti svantaggi dei fondi ETF. La tabella seguente fornisce una panoramica di tutti i vantaggi e gli svantaggi:

Vantaggi degli swapSvantaggi degli swap
Commissioni più basse grazie ai minori costi di transazionePossibile rischio di controparte
Permette la mappatura delle nicchie Maggiore complessità
Differenza di errore di tracciamento inferioreParzialmente meno trasparente

Gli scambi hanno senso?

Anche i titoli basati sulla replica sintetica sono investimenti sicuri. Non devi temere una perdita totale dell’ETF. Esistono già diverse misure per ridurre al minimo i rischi per gli investitori.

Queste includono leggi come la Direttiva UCITS, ma anche garanzie che possono essere depositate e utilizzate attivamente in caso di perdita. Un rischio del 10% non esiste nella maggior parte dei casi.

La convenienza o meno di uno swap exchange traded fund dipende dall’investitore e dai titoli a cui è interessato. Se hai già un portafoglio globale ampiamente diversificato e vuoi aumentare i tuoi rendimenti attraverso ETF tematici e nicchie speciali, ad esempio, la replica sintetica potrebbe essere un’opzione.

In alcuni casi il TER più basso può anche essere conveniente e aumentare il rendimento complessivo. Naturalmente, questo dipende dallo specifico ETF a cui sei interessato. Quindi ci sono sicuramente situazioni in cui la replica sintetica può essere conveniente.

Come funziona un ETF
Banner - Scalable Broker Capital
98/100
Punti
1.300 ETF adatti ai piani di risparmio
controllata dalla BaFin
Ottieni fino a 50€ di bonus iniziale su Scalable Capital fino al 31/01.
AL FORNITORE*

Conclusione: Swap ETF vs. replica fisica

Ogni fondo negoziato in borsa si basa su un indice. Questi vengono replicati in diversi modi, fisicamente o sinteticamente. La replica completa o fisica replica un indice nel modo più accurato e diretto possibile: le posizioni che contiene vengono effettivamente acquistate.

Il metodo di campionamento è un ulteriore sviluppo. Gli investimenti vengono effettuati in una selezione rappresentativa e nelle posizioni più importanti e più grandi. In questo modo si risparmiano i costi rispetto alla replica fisica.

Gli swap hanno una struttura un po’ più complessa, in quanto viene effettuata una transazione tra il fornitore e un’altra parte, spesso una banca o la società madre. La controparte si impegna a pagare il rendimento e i dividendi.

Tutti i tipi hanno vantaggi e svantaggi. Gli exchange traded fund swap sono caratterizzati da commissioni più basse e da una minore differenza di tracking error. Consentono la mappatura di nicchie speciali. D’altro canto, presentano un possibile rischio di controparte, una maggiore complessità e una minore trasparenza.

In sintesi, il rischio della replica sintetica è leggermente più alto, ma gestibile grazie alle leggi, alle garanzie e alla gestione degli investitori. Scopri di più sugli “investimenti a prova di crisi” e sui “10 migliori ETFqui!

FAQ

Il nostro autore

Aleks Bleck è il volto di Northern Finance e già all'età di 18 anni era azionista, prestatore e investitore di ETF. La sua attenzione si concentra sui prestiti P2P e sugli ETF passivi. Aleks ha fondato Northern Finance nel 2017 mentre studiava economia aziendale a Lüneburg.

Ha creato il canale YouTube parallelamente al suo lavoro principale nell'investment e corporate banking prima di concentrarsi finalmente su Northern Finance a tempo pieno.

L’esperienza con Trade Republic 2024 e i lati negativi del neobroker

Essendo probabilmente il neobroker più conosciuto sul mercato tedesco, Trade Republic ha molti fan. Non c’è da stupirsi, visto che in genere qui si ottengono condizioni eccellenti e un’ampia scelta! Ora l’azienda sta facendo il logico passo successivo e si sta espandendo in altri paesi dell’UE. Tuttavia, l’offerta non è perfetta e in alcuni punti […]

Per saperne di più
Scalable Capital vs. Trade Republic: Chi ha le offerte migliori?

Sono i neo-broker più economici sul mercato tedesco e pagano anche gli interessi sul tuo capitale, ma chi è meglio? Scalable Capital vs Trade Republic è la domanda che molti investitori si pongono! Abbiamo analizzato da vicino i due provider più popolari e ne abbiamo confrontato le funzioni, i costi e i servizi. Abbiamo anche […]

Per saperne di più
L’esperienza con Fintown: Ottenere rendimenti con le proprietà in affitto

Sei interessato a investire in immobili, ma non sai come fare? Potresti anche essere alla ricerca di investimenti ad alto rendimento con rendimenti medi del 10-14%. In questo articolo ti mostrerò la mia esperienza con Fintown, cosa dovresti considerare e quali sono i vantaggi e gli svantaggi! Aspetti rilevanti: Sei alla ricerca di un investimento […]

Per saperne di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram