IT Geld vermehren- Wie funktioniert der Vermögensaufbau_ITA

Aumenta il tuo denaro: Come funziona l’accumulo di ricchezza?

Desideri fare delle provviste per la tua pensione in tempo utile o investire del denaro per realizzare i tuoi desideri, come ad esempio l’acquisto di una casa di proprietà? Ci sono numerosi motivi per voler aumentare il proprio denaro, ma quali sono le opzioni disponibili e quali le più adatte? In questo articolo ti mostreremo quali sono le opzioni di investimento disponibili, perché vale la pena investire e quali sono i consigli da seguire se sei un principiante.

Aspetti rilevanti:

  • In questo articolo ti mostriamo i motivi per cui dovresti iniziare a investire i tuoi beni
  • Ti mostriamo anche alcuni dei modi più noti per investire e far crescere il tuo patrimonio
  • Sei un principiante e stai iniziando a familiarizzare con la finanza e gli investimenti? Allora dovresti assolutamente prendere in considerazione questi consigli per evitare errori

Perché dovrei investire denaro?

In questa sezione vediamo perché può valere la pena di iniziare ad aumentare e investire il denaro. Dopotutto, investire comporta uno sforzo! Prima devi imparare quali sono le opzioni disponibili, analizzarne i vantaggi e gli svantaggi e poi occuparti dell’implementazione. Perché ne vale la pena?

L’inflazione svaluta il tuo denaro

Una caratteristica dell’economia di mercato è la variazione dei prezzi di servizi e prodotti, che può essere legata a diverse condizioni. Quando si verifica una fase di aumento generale dei prezzi, si parla di inflazione.

Il tasso di inflazione descrive la variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo rispetto a quella dell’anno precedente. Si può misurare ipotizzando un paniere di beni fittizio. Il paniere di beni contiene i prodotti e i servizi che una famiglia media acquista in un anno.

Il compito delle banche centrali è quello di mantenere stabile il livello dei prezzi. L’obiettivo è quello di raggiungere un tasso di inflazione lieve e costante inferiore al 2%, che non può essere sempre garantito.

L’opposto dell’inflazione è la deflazione, che comporta un calo generale dei prezzi e può avere conseguenze negative sull’economia di un paese. In una fase di forza, le aziende devono reagire di conseguenza: i salari possono essere tagliati, la produzione ridotta o i dipendenti licenziati.

Attenzione!

Ma quali sono le conseguenze negative che un alto tasso di inflazione ha sui privati e perché può aiutare a investire? L’aumento dei prezzi significa che le persone possono acquistare sempre meno prodotti e servizi per la stessa somma di denaro. Questo svaluta i tuoi beni per un periodo di tempo più lungo.

Gli investimenti tradizionali, come i contratti di risparmio della società edilizia o i conti di risparmio, difficilmente possono generare interessi. Non è nemmeno possibile compensare l’inflazione in questo modo. A questo punto, per proteggere il tuo patrimonio dall’inflazione, sono adatti gli investimenti con rendimenti potenziali interessanti.

Iniziare presto per trarre grandi benefici: sfrutta l’effetto dell’interesse composto.

L’effetto dell’interesse composto è un modo eccellente per aumentare la tua ricchezza. In breve, si tratta di “interessi su interessi”. In altre parole, si tratta di interessi che maturano su interessi guadagnati in precedenza. Una volta ottenuti i profitti e reinvestiti, questi generano ulteriori interessi per tutto il periodo successivo.

  • Questo si traduce in una crescita esponenziale, ovvero in un aumento sempre più consistente del tuo patrimonio.
  • Si tratta di uno degli strumenti di investimento più importanti
  • Con molti investimenti, hai la possibilità di ottenere il pagamento dei tuoi profitti o di reinvestirli.
  • Se vuoi massimizzare questo effetto, è consigliabile reinvestire i profitti che ottieni

Altri fattori sono legati alla possibilità di sfruttare gli interessi composti. Anche il tasso di interesse dell’investimento gioca un ruolo importante. Più alto è il tasso di interesse dell’investimento, maggiore sarà la crescita.

Un aspetto da non sottovalutare è l’orizzonte temporale del tuo investimento. Un lungo periodo può far sì che il patrimonio versato aumenti a dismisura. Questo dimostra quanto sia importante iniziare a far crescere il proprio denaro il prima possibile investendolo.

Per alcune classi di attività, puoi scegliere tra interessi annuali o infra-annuali. Gli interessi annuali vengono solitamente pagati una volta alla fine dell’anno. Gli interessi infra-annuali vengono pagati, ad esempio, trimestralmente o semestralmente, cioè più volte all’anno. Se hai la possibilità di scegliere, dovresti optare per quest’ultima opzione, in quanto l’interesse composto può avere un effetto maggiore perché l’importo degli interessi maturati è più alto.

Investire oggi è più flessibile che mai. Grazie alla digitalizzazione, chiunque può investire dal proprio cellulare o computer. Gli importi minimi per molti investimenti sono molto bassi, il che rende possibile a chiunque investire denaro fin da subito. Spesso è possibile investire a partire da un solo euro al mese, in modo che tutti possano partecipare e beneficiare degli interessi composti.

Banner - Scalable Broker Capital
98/100
Punti
1.300 ETF adatti ai piani di risparmio
controllata dalla BaFin
Ottieni fino a 50€ di bonus iniziale su Scalable Capital fino al 31/01.
AL FORNITORE*

Raggiungere gli obiettivi finanziari

Ci sono numerosi obiettivi che possono essere realizzati solo se le circostanze finanziarie sono favorevoli:

  • Finanziare la propria casa
  • Provvedere al sostentamento economico della famiglia
  • Prendi provvedimenti per assicurarti una pensione senza preoccupazioni
  • Investi affinché i tuoi figli abbiano una riserva finanziaria per l’istruzione, gli studi o la patente di guida.
  • Accumulare un patrimonio in modo da dover lavorare meno in seguito o da poter andare in pensione prima.

Questa selezione dimostra quanto sia importante prendersi cura dei propri obiettivi finanziari. Investire è un modo molto efficiente per farlo. Se investi il tuo patrimonio e benefici dei rendimenti, puoi realizzare e mettere in pratica i tuoi desideri in modo molto più rapido e semplice.

Questo include altri aspetti. Chi si occupa di obiettivi finanziari e di investimenti non può evitare altri argomenti finanziari. Tra questi ci sono le tue spese o il tuo stipendio.

Man mano che le tue conoscenze aumentano, impari ad assumerti la responsabilità delle tue finanze e del tuo futuro. Tieni traccia delle tue spese, scopri i potenziali risparmi, ridefinisci le priorità e in questo modo puoi realizzare i tuoi obiettivi passo dopo passo.

A lungo termine, elaborerai un piano che includa la quantità di denaro di cui hai bisogno, quali sono i tuoi obiettivi esatti e i possibili modi per raggiungerli. Un piano del genere può darti sicurezza e farti guardare al futuro con ottimismo, sapendo di avere tutto sotto controllo.

Investire è facile

Un altro motivo per investire è che oggi puoi sfruttare più opportunità che mai. Su internet troverai numerose opzioni per formarti nel campo della finanza e degli investimenti. Puoi beneficiare dell’esperienza che altre persone hanno acquisito nel corso degli anni e che vogliono trasmetterti.

  • È importante esaminare e verificare criticamente la fonte
  • Si consiglia di fare attenzione ai fornitori che vogliono mostrarti come “diventare ricco velocemente”.
  • Spesso vogliono solo convincere i clienti a investire nei loro costosi corsi.
  • Cerca fornitori obiettivi che ti informino sui pro e i contro e non cerchino di farti pressione per acquistare qualcosa.

La digitalizzazione ha cambiato ulteriormente il modo di investire. Un tempo era molto più difficile investire il proprio patrimonio e non era possibile per tutti. Oggi chiunque può investire e accumulare ricchezza a lungo termine.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un conto di deposito presso una banca o un broker. A questo punto inserisci i tuoi dati personali. Spesso dovrai verificare il conto deposito con un documento d’identità o un passaporto e avrai già accesso a numerose opzioni per investire il tuo denaro.

I bassi depositi minimi sono un vantaggio particolare. In questo modo puoi iniziare a investire presto e non devi preoccuparti se al momento non hai molto denaro da investire. Se inizi presto, è più probabile che tu possa beneficiare dell’effetto dell’interesse composto, acquisire maggiore esperienza e commettere meno errori quando avrai più capitale da investire in seguito.

Banner - Scalable Broker Capital
98/100
Punti
1.300 ETF adatti ai piani di risparmio
controllata dalla BaFin
Ottieni fino a 50€ di bonus iniziale su Scalable Capital fino al 31/01.
AL FORNITORE*

Puoi utilizzare questi modi per aumentare il tuo denaro

Ora che abbiamo analizzato i motivi per cui ha senso investire, la domanda è: in cosa puoi investire e quali sono le classi di attività che ti offrono le migliori opportunità e che si adattano alla tua posizione di partenza?

I “classici”: conto di deposito a termine, conto di deposito a vista, conto corrente.

I conti deposito a termine e i conti call money sono investimenti molto sicuri e adatti a determinati scopi, anche se al momento non pagano quasi nessun interesse. Di seguito analizziamo le differenze tra le due classi di investimento.

Un conto di deposito a tempo determinato si riferisce a un periodo fisso. Puoi sceglierlo prima di investire, quindi investi il tuo denaro per questo periodo. In cambio, ricevi un tasso d’interesse fisso dalla banca, che riceverai allo scadere del periodo precedentemente concordato.

Se per te è importante avere sempre accesso al tuo denaro, un conto corrente è più adatto a te, in quanto non sei vincolato a un periodo di tempo specifico. In questo caso puoi investire il tuo denaro con un breve preavviso e ricevere interessi call money sulle attività investite. Non devi rispettare periodi di preavviso e hai un alto grado di flessibilità.

È bene sapere che:

Oltre a queste due opzioni, puoi anche utilizzare un conto corrente, ideale per le operazioni di pagamento quotidiane. Questo ti offre la massima flessibilità, ma paga pochi o nessun interesse.

Un conto corrente a chiamata, ad esempio, è adatto per un cuscinetto finanziario nel caso in cui tu abbia bisogno di una somma inaspettata. Un conto di deposito a tempo determinato, invece, è adatto per il capitale di cui non hai necessariamente bisogno al momento e che vuoi investire con profitto per periodi di tempo più brevi. Non è possibile utilizzare questi conti per effettuare bonifici o ordini permanenti.

Opportunità di rendimento interessanti attraverso le azioni

Se decidi di acquistare un’azione, ricevi una quota della società in questione e diventi così comproprietario. L’obiettivo fondamentale è quello di trarre profitto dall’aumento di valore del titolo. Gli investitori cercano di acquistare un’azione e di rivenderla in un secondo momento a un prezzo più alto.

  • C’è anche la possibilità di beneficiare dei dividendi
  • Se un’azienda realizza degli utili, può decidere di distribuirli agli azionisti sotto forma di dividendi.
  • Non è obbligatorio, ma ci sono aziende che sono famose per il pagamento di dividendi regolari.

L’entità e l’offerta di tali dividendi viene decisa dall’Assemblea Generale Annuale. Alcuni investitori si attengono alla strategia dei dividendi e acquistano azioni dei cosiddetti re dei dividendi. Si tratta di società note per il pagamento di dividendi particolarmente elevati. Leggi i miei articoli sui migliori titoli a dividendo per maggiori informazioni

È bene sapere che:

A differenza degli investimenti tradizionali, le azioni offrono la possibilità di ottenere rendimenti interessanti e sono un’opzione importante per la componente di rendimento di un portafoglio. Questi rendimenti potenziali più elevati comportano dei rischi. Scoprirai quali opzioni hai a disposizione per ridurre i rischi nell’ultima sezione di questo articolo.

Uno di questi rischi potenziali è la scarsa diversificazione. Se investi il tuo capitale in una sola azione e la società fallisce, perderai il tuo denaro. Tuttavia, se lo suddividi tra molte società diverse, puoi assicurarti un’adeguata distribuzione del rischio, che si chiama diversificazione. Non devi necessariamente acquistare numerose azioni singole per farlo, è più facile!

Rendimenti più elevati e sicurezza? Gli ETF per l’accumulo di capitale!

Se non vuoi investire in singole azioni, puoi investire in fondi azionari. I cosiddetti ETF o fondi negoziati in borsa replicano un indice, ad esempio il DAX. Un ETF sul DAX investe quindi nelle 40 maggiori aziende tedesche con un solo titolo.

Si tratta di un tipo di investimento passivo, quindi non c’è un gestore del fondo. Si cerca di massimizzare i rendimenti gestendo attivamente la composizione del fondo.

  • In pratica, però, raramente funziona su lunghi periodi di tempo per battere il mercato e ottenere un rendimento in eccesso.
  • I fondi a gestione attiva, invece, sono spesso costosi perché il gestore del fondo deve essere pagato

Con un ETF passivo non hai questi problemi: la composizione è già fissata, il che lo rende una forma di investimento favorevole. Grazie all’elevato livello di diversificazione, i rischi sono notevolmente inferiori rispetto alle azioni.

È bene sapere che:

Un ETF sull’MSCI World, ad esempio, contiene 1.600 società di tutto il mondo. Con un solo titolo puoi investire in un gran numero di aziende di diversi paesi e settori, riducendo così i tuoi rischi..

Vuoi una maggiore pianificazione? Investire in obbligazioni

Le obbligazioni sono titoli a tasso fisso. Hanno una durata e un tasso di interesse predeterminati e quindi ti permettono di pianificare meglio rispetto alle azioni, ad esempio. Tuttavia, offrono un rendimento potenziale inferiore.

Se opti per i titoli di stato tedeschi, si tratta di un investimento molto sicuro con un rendimento potenziale basso. Se invece investi in un altro paese che promette rendimenti potenziali molto alti, l’investimento può essere molto rischioso. Il cosiddetto rating del credito ti aiuta a valutare realisticamente il rischio dell’obbligazione. Un rating elevato indica un investimento sicuro; c’è un’alta probabilità che l’emittente ripaghi le attività, compresi gli interessi.

È bene sapere che:

Le obbligazioni sono emesse da paesi, banche o aziende, ad esempio. I rischi connessi possono variare notevolmente.

Molte opportunità di investimento in materie prime

Normalmente è raro investire direttamente in materie prime. Un esempio è l’oro, che alcuni investitori conservano fisicamente in banca o nel proprio caveau. Più spesso gli investimenti vengono effettuati indirettamente, ad esempio tramite un ETC. ETC è l’acronimo di Exchange Traded Commodities.

Questi strumenti tengono traccia dell’andamento di alcune classi di materie prime. In questo modo puoi investire facilmente nelle materie prime senza doverle conservare. I vantaggi si hanno quando il valore di una materia prima aumenta. Tuttavia, gli investimenti in materie prime sono talvolta associati a forti fluttuazioni dei prezzi, che possono portare a delle perdite.

Prestiti tra privati – Prestiti P2P

I prestiti ordinari richiedono una banca e spesso molto tempo e burocrazia. I prestiti P2P sono una classe di attività relativamente giovane che consente di concedere prestiti tra due privati. P2P significa “peer-to-peer”.

Le cosiddette piattaforme P2P fungono da intermediari. Queste ti danno la possibilità di cercare investitori per un prestito o di diventare tu stesso un prestatore e beneficiare degli interessi

È bene sapere che:

Un vantaggio per gli investitori è che è facile investire in una varietà di prestiti e beneficiare di alti rendimenti potenziali. Gli investitori possono anche sostenere progetti privati.

Tuttavia, ciò comporta dei rischi, primo fra tutti il rischio di insolvenza. Un mutuatario potrebbe non essere in grado di pagare o non essere disposto a farlo. Per contrastare questo rischio, è necessario garantire una sufficiente diversificazione per ripartire il rischio tra diversi prestiti.

Inoltre, le piattaforme P2P offrono la valutazione del rating del credito, che dovrebbe rendere il trading più trasparente e sicuro per gli investitori. Questi rating consentono agli investitori di valutare il livello di rischio di un prestito.

  • Tuttavia, le piattaforme sono ancora relativamente giovani
  • Non hanno ancora molta esperienza, per questo può capitare che il rating del credito venga giudicato in modo errato.
  • È consigliabile leggere le dichiarazioni sul prestito in modo critico qui
  • Può anche essere utile distribuire le tue attività su diverse piattaforme.
Banner - monefit
73/100
Punti
Interesse del 7,25% - 8,33% accreditato giornalmente
Di nuovo disponibile rapidamente
5€ + 0,25% di bonus extra attraverso il nostro link
AL FORNITORE*

Profitto da proprietà

Ci sono molti modi diversi in cui puoi trarre profitto da un immobile. Naturalmente, è possibile possedere un immobile di proprietà. Un immobile può essere utilizzato come casa propria e venduto in un secondo momento grazie a un aumento di valore.

È anche possibile affittare le proprietà e trarre vantaggio dal reddito da locazione. Tuttavia, questo comporta anche altri aspetti, come i costi di riparazione, l’amministrazione e l’impegno. Inoltre, il reddito dipende fortemente dalla regione di appartenenza.

Anche gli investitori che attualmente non possono o non vogliono acquistare un immobile di proprietà possono comunque trarre vantaggio dal mercato immobiliare. I fondi immobiliari offrono una possibilità:

  • Fondi immobiliari aperti: sono costantemente attivi e possono investire in una varietà di immobili.
  • Fondi immobiliari chiusi: gli investimenti vengono effettuati in un numero limitato di proprietà specifiche. Una volta raggiunto l’importo richiesto, i fondi vengono chiusi.

Un’altra opzione è rappresentata dai REIT (Real Estate Investment Trust). Si tratta di società attive a livello globale che possiedono o gestiscono le proprie proprietà. Distribuiscono almeno il 90% degli utili agli investitori. Scopri di più sulle azioni immobiliari qui.

È bene sapere che:

Chiunque può investire nel mercato immobiliare, anche se al momento non c’è la possibilità di trarre profitto dal possesso di un immobile. I fondi immobiliari, i REIT o gli ETF immobiliari offrono delle alternative.

Aumentare il denaro per i principianti: questi 5 consigli ti aiuteranno!

Può essere un po’ confuso affrontare per la prima volta i temi della finanza e degli investimenti. Ecco perché di seguito ti diamo alcuni importanti consigli che dovresti tenere a mente.

1. Fissare gli obiettivi: Cosa voglio?

Questo obiettivo può sembrare banale, ma è assolutamente essenziale. Solo se sai esattamente cosa vuoi, saprai quanto ti serve per raggiungerlo. Questa conoscenza ti aiuterà a scegliere l’investimento e la strategia giusta. Solo se consideri queste domande nel dettaglio potrai elaborare un piano e perseguire con coerenza i tuoi obiettivi.

Ad esempio, poniti domande come queste per avvicinarti alla definizione del tuo obiettivo e quindi alla tua strategia:

  • Perché ho effettivamente bisogno delle attività per le quali voglio lavorare?
  • Altri obiettivi finanziari possono essere d’intralcio? Voglio avere una casa, dei figli o provvedere alla mia pensione?
  • Di quanto ho bisogno per raggiungere questo obiettivo?
  • Quando ho bisogno dei beni e quanti anni mi restano?
  • Voglio fare un investimento una tantum o risparmiare mensilmente?
  • Le mie finanze sono stabili o al momento c’è ancora incertezza?
  • Avrò spese mensili più basse o più alte in futuro?

2. Tasso di risparmio e potenziale di risparmio

Esistono diversi modi per investire il tuo patrimonio: Può darsi che tu abbia ereditato una fortuna e che ora voglia investirla. Può anche darsi che tu sia ancora uno studente e non abbia molto a disposizione, ma vorresti comunque iniziare a investire. Forse ti stai chiedendo se sia meglio investire individualmente o creare un piano di risparmio.

Se hai già a disposizione un patrimonio più consistente, un investimento individuale potrebbe essere conveniente per te. In questo modo, l’intero importo può lavorare direttamente per te e guadagnare interessi.

  • Se invece il tuo obiettivo è quello di risparmiare in modo continuativo, magari con piccole somme, un piano di risparmio è più adatto.
  • Per determinare il tasso di risparmio, devi considerare attentamente i tuoi obiettivi predefiniti.
  • Se sai di quanto hai bisogno e quando ne hai bisogno, conosci il tuo tasso di risparmio.

Puoi anche esaminare la destinazione del tuo patrimonio e le tue spese. In questo modo puoi trovare potenziali risparmi e aumentare ulteriormente il tuo tasso di risparmio. Ad esempio, puoi trovare abbonamenti più economici o annullare i contratti che non vengono più utilizzati a sufficienza.

3. Le basi: costruire un gruzzolo e pagare i debiti

Immagina di aver dedicato molto tempo alla ricerca di azioni o ETF, di aver elaborato un piano dettagliato per provvedere alla tua vecchiaia e di aver investito con orgoglio tutti i tuoi beni – e all’improvviso hai bisogno di una riparazione costosa per la tua auto! E adesso?

Per evitare che questo scenario si verifichi e che si debba vendere azioni o quote di fondi in modo imprevisto, ogni investitore dovrebbe creare un gruzzolo. Si tratta di una riserva finanziaria per far fronte a eventuali spese impreviste. Nessuno può proteggersi da tutti i costi possibili.

  • Come regola generale, i single dovrebbero mettere da parte un gruzzolo pari a due o tre stipendi netti prima di iniziare a investire.
  • La situazione è più complessa per le famiglie, poiché i costi imprevisti possono sorgere anche in presenza di figli.
  • Si consiglia di avere un gruzzolo di sei stipendi netti

Il fondo di emergenza deve essere sicuro e rapidamente accessibile in modo da potervi accedere in qualsiasi momento. Un conto corrente di chiamata è quindi un modo adatto per conservare il tuo cuscinetto finanziario. Se non hai ancora accumulato questo cuscinetto, dovresti aspettare a iniziare a investire.

Lo stesso vale per i debiti. Se hai un prestito costoso, ad esempio, dovresti estinguerlo prima di iniziare a investire. Gli interessi sui prestiti sono di solito molto costosi e ostacolano la costruzione del tuo patrimonio.

4 Dove sono le mie priorità? – Il triangolo magico degli investimenti

Il triangolo magico degli investimenti è un modello che può essere utilizzato per illustrare i vantaggi e gli svantaggi di un investimento. In linea di principio, ogni classe di attività e le sue caratteristiche possono essere spiegate in termini di tre aspetti: Sicurezza, liquidità e rendimento.

  • Ci sono tre obiettivi fondamentali che un investitore cerca di raggiungere con un investimento
  • Tuttavia, non è mai possibile coprire tutte e tre le proprietà con un solo sistema.
  • Coloro che attribuiscono grande importanza ai rendimenti elevati e alla liquidità dovranno scendere a compromessi con la sicurezza.
  • Coloro che apprezzano la sicurezza e la liquidità, invece, difficilmente riusciranno a realizzare qualche rendimento.

La sicurezza descrive quanto è alto il rischio che un investitore perda il proprio patrimonio con questa classe di attività. Nessun investimento offre una sicurezza totale, ma investimenti come i conti correnti call money o i titoli di stato tedeschi sono molto sicuri.

Un altro obiettivo è la liquidità di un investimento. Si tratta della facilità con cui è possibile accedere al patrimonio investito in tempi brevi. Con un conto di deposito overnight puoi accedere al tuo patrimonio molto rapidamente, mentre con un conto di deposito a scadenza fissa, ad esempio, non puoi farlo perché è vincolato a una scadenza specifica.

Il rendimento´si riferisce ai profitti che puoi ottenere con il tipo di investimento. Se dai importanza ai rendimenti, l’orizzonte di investimento gioca di solito un ruolo importante. Gli investimenti che offrono rendimenti elevati sono associati a una minore liquidità o sicurezza, come le azioni.

5. Ripartizione e diversificazione del rischio

È sempre rischioso investire in un solo asset. Ecco perché uno degli strumenti più importanti quando si investe è garantire una sufficiente diversificazione. Ciò significa che non dovresti mai investire tutto il tuo patrimonio in una sola o poche azioni.

Tuttavia, la diversificazione non si riferisce solo al numero di titoli che possiedi. Dovresti anche investire in investimenti diversi. Questi hanno rischi diversi. Ad esempio, investi una parte in azioni, obbligazioni e un conto di deposito a termine, in modo da bilanciare i vari vantaggi e svantaggi.

  • È inoltre rischioso investire tutto il proprio patrimonio in un solo paese.
  • In termini di ETF, abbiamo menzionato l’indice DAX
  • Ciò significa che la tua ricchezza dipenderà completamente dagli sviluppi all’interno di un paese.
  • Tuttavia, è possibile che in un paese si verifichino delle crisi, come ad esempio problemi politici, una crisi economica o una catastrofe naturale, che influenzeranno il tuo investimento.

È bene sapere che:

Se garantisci una sufficiente diversificazione del rischio, le parti del tuo portafoglio con scarso rendimento possono bilanciarsi a vicenda. Investi in diverse classi di attività, paesi e settori per aumentare la sicurezza del tuo portafoglio.

Un altro aspetto è la diversificazione dei settori. L’andamento di alcuni settori non può mai essere previsto con certezza, per questo motivo non dovresti investire tutto il tuo patrimonio in un unico settore. Al contrario, è consigliabile investire in modo ampiamente diversificato in diversi settori per aumentare la sicurezza del tuo portafoglio.

Banner - Trade Republic
95/100
Punti
Applicazione molto buona
Azioni e piani di risparmio a partire da 1€
Bonus: azioni gratuite fino a 200€
AL FORNITORE*

Conclusione: aumentare il tuo denaro – ecco come!

In sintesi, in questo articolo ti abbiamo mostrato quanto sia importante investire. In questo modo potrai compensare l’inflazione, raggiungere i tuoi obiettivi finanziari in modo efficiente e beneficiare dell’effetto dell’interesse composto.

Ti abbiamo anche presentato alcuni investimenti. Tutte le classi di investimento presentano vantaggi e svantaggi diversi, quindi prima analizza attentamente i tuoi obiettivi, i tuoi desideri e le tue priorità e poi decidi quale investimento si adatta meglio alle tue esigenze.

Ti abbiamo anche dato alcuni consigli di base che possono aiutarti se sei un principiante in materia di finanza. La cosa più importante è costruire un gruzzolo, pagare i debiti in anticipo e garantire una sufficiente diversificazione per aumentare la sicurezza. Scopri di più qui.

FAQ – Domande frequenti

Il nostro autore

Aleks Bleck è il volto di Northern Finance e già all'età di 18 anni era azionista, prestatore e investitore di ETF. La sua attenzione si concentra sui prestiti P2P e sugli ETF passivi. Aleks ha fondato Northern Finance nel 2017 mentre studiava economia aziendale a Lüneburg.

Ha creato il canale YouTube parallelamente al suo lavoro principale nell'investment e corporate banking prima di concentrarsi finalmente su Northern Finance a tempo pieno.

L’esperienza con Trade Republic 2024 e i lati negativi del neobroker

Essendo probabilmente il neobroker più conosciuto sul mercato tedesco, Trade Republic ha molti fan. Non c’è da stupirsi, visto che in genere qui si ottengono condizioni eccellenti e un’ampia scelta! Ora l’azienda sta facendo il logico passo successivo e si sta espandendo in altri paesi dell’UE. Tuttavia, l’offerta non è perfetta e in alcuni punti […]

Per saperne di più
Scalable Capital vs. Trade Republic: Chi ha le offerte migliori?

Sono i neo-broker più economici sul mercato tedesco e pagano anche gli interessi sul tuo capitale, ma chi è meglio? Scalable Capital vs Trade Republic è la domanda che molti investitori si pongono! Abbiamo analizzato da vicino i due provider più popolari e ne abbiamo confrontato le funzioni, i costi e i servizi. Abbiamo anche […]

Per saperne di più
Ricerca ETF: Scegli gli ETF giusti per il tuo portafoglio

Vuoi provvedere alla tua famiglia dal punto di vista finanziario, investire denaro per i tuoi figli, aumentare la tua pensione o semplicemente ottenere un rendimento più elevato e hai quindi deciso di investire in ETF? Fantastico! Se ora stai cercando un fondo adatto a te, questo articolo è particolarmente utile. Ti mostreremo quali aspetti devi […]

Per saperne di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram